29

LUGLIO

Amalia Costantini: sono una madre innamorata del lievito madre

Pizza Mater

“Ho lavorato per 17 anni in un’azienda tessile seppur con una fortissima passione per la cucina. Ma la passione non basta per aprire un locale. Occorre anche tanto studio, il supporto delle persone che ami e un briciolo di pazzia. Così è nata Pizza Mater, www.materpizza.it, a Fiano Romano, circa una trentina di chilometri dalla capitale”.

Amalia Costantini, 41 anni, ha tre figli, è nonna, ed è inarrestabile come la forza del suo lievito madre che, parole sue, custodisce come un figlio, e che utilizza per tutte le sue produzioni (croissant, pane e pizza).

Pizza Mater è infatti, pizzeria, pub e caffè. Una scelta imprenditoriale importante per una mamma che per quasi la metà dei suoi anni si è occupata di stoffe e tessuti.

“Pizza Mater ha aperto nel 2015, grazie alla forza mia e di mia cognata, che ora purtroppo non c’è più, ma che è stata la prima a credere in questo progetto. 80 posti a sedere per la pizzeria, 30 posti per il pub e la caffetteria. Io mi occupo della cucina e di gestire il lievito madre, che rinfresco ogni mattina alle 10, anche nel giorno di chiusura”

Oro Fibra 1 e nel weekend Moreschina, 48 ore di maturazione, 100% lievito madre.

Maurizio Stanco è stato il primo a credere in me e nella possibilità di fare una pizza solo ed esclusivamente con lievito madre. La forza del mio lievito è la mia devozione e la mia costanza. Maurizio mi ha aiutata a perfezionare il mio impasto e a trovare l’equilibrio perfetto”.

Nel menu pizze dagli ingredienti selezionatissimi La Pizza Slow con pomodorini di Corbara, Fiordilatte di Agerola, capperi di Salina, alici di Cetara e olio EVO o la Vellutata con vellutata di zucchine, pancetta nazionale, menta fresca e olio EVO.

“Come ho scelto Molino Vigevano? Ogni sera portavo a mio marito due pizze fatte con farine diverse. Era lui a dirmi quale delle due preferiva, senza conoscere la tipologia di farina che stavo utilizzando. La migliore, per lui, e anche per me, era sempre la farina di Molino Vigevano.”

Per visitare Pizza Mater www.mater.it

Per informazioni sulle nostre farine www.molinovigevano.com

Condividi su: