22

LUGLIO

Un alleato speciale per le tue pizze: il Biolievito

pizza

Nella preparazione di una pizza, ogni ingrediente ha la sua importanza. Unirli nell’impasto è un gioco di abilità che spetta al pizzaiolo condurre per avere il miglior risultato possibile: una pizza oltre che buona, leggera e digeribile.
Ad occupare un ruolo importante è di certo il lievito. Il tipo scelto, insieme ad altri fattori come la temperatura, il tempo, la durezza della farina contribuiscono al fondamentale processo di lievitazione. Attraverso quest’ultimo si attua lo sviluppo enzimatico della farina, ossia l’aumento di volume dell’impasto provocato dall’azione fermentativa del lievito che produce anidride carbonica e che rimane bloccata nella struttura del glutine.

Negli ultimi tempi, si è riscoperta l’attenzione verso lieviti più naturali all’insegna di sapori e profumi di una volta. Perseguendo questo obiettivo, Molino Vigevano ha realizzato una linea di lieviti professionali per pizza e pane.
In questa linea trovi anche Biolievito, ottenuto dalla fermentazione della farina di grano tenero tipo “00” Manitoba bio, ricca in germe vitale e con aggiunta di lievito di birra bio. Gli impasti risulteranno profumati e dal sapore inconfondibile. Il germe di grano apporta un miglioramento delle caratteristiche organolettiche e nutrizionali del prodotto. Ed è possibile aggiungere Biolievito direttamente alla farina senza la necessità di scioglierlo prima in acqua.

La provenienza da agricoltura biologica garantisce una lievitazione naturale senza aggiungere altro lievito. Utilizzando Biolievito aumenterai la digeribilità, l’aroma, la fragranza, la conservabilità e l’appetibilità di tutti i tuoi lievitati, sia dolci sia salati.

Condividi su: