La Storia del Marchio

1936

C’era una volta...

E’ nell’anno 1936, in questa terra così ricca di tradizione molitoria, che nasce il Molino Vigevano. La tradizione mugnaia ha origini ancora più antiche, nel Monferrato e conserva ancora oggi quella matrice del tutto rurale, che i fondatori, con un lavoro e una passione ineguagliabili, hanno trasferito nel cuore della Lomellina, insieme alla loro conoscenza ed esperienza molitoria.

scroll
Scroll

I Gioppini

Molino Vigevano inizia a lavora al fianco dei suoi clienti , creando una filiera per realizzare farine per lavorazioni specifiche di altissima qualità. Da questo lavoro di collaborazione tra produttore e consumatore nasce il più grande successo di questa operazione, i famosi Gioppini, in seguito rivenduti a Buitoni.

1980

1988

La passione per Farine Speciali

Nasce Italiana Agroalimentari, la commerciale del gruppo che si sviluppa nei 15 anni successivi con 3 progetti di gran successo: Le GRANFARINE rivolte alle famiglie, CUCINA D’AUTORE miscele e farine speciali per pizza, FORNO MEDITERRANEO semilavorati per panettieri.

Spazio all’Innovazione e Ricerca

La squadra di Molino Vigevano si trasferisce in un nuovo stabilimento tecnologicamente più avanzato a Mortara (Pv), dove si realizzano semilavorati di altissima qualità anche grazie ad un laboratorio ricerca e sviluppo più attrezzato ed avanzato.

2011

Oggi

Inizia una nuova era

Il gruppo Lo Conte, leader italiano per farine speciali formato famiglia, acquisisce Molino Vigevano al fine di dare un nuovo slancio e vitalità al marchio Molino Vigevano. Grazie ai suoi 4 stabilimenti e impianti unici in Europa, può garantire una qualità e servizio impensabili fino a prima.